Formazione

I verbi in inglese

tempi verbali inglese schema
Written by admin

Stai cercando di studiare la lingua inglese?

Allora, saprai bene che i verbi sono un aspetto fondamentale e una delle prime cose che si studiano dell’inglese.

Imparare a coniugare i verbi in inglese è abbastanza complesso e richiede una buona memoria e una certa capacità analitica.

Quando ci si raffronta per la prima volta con i verbi tutto può sembrare un po’ difficile.

Scopriamo informazioni e curiosità sui verbi in inglese.

Quali sono gli schemi dei tempi verbali?

Nella lingua inglese sono 3 le forme verbali: il Present, il Past e il Future ma 12 sono, invece, i tempi in cui un verbo potrebbe essere coniugato.

All’interno della forma verbale Presente ci sono quattro diversi tempi verbali, il Present Simple, il Present Continuous, il Present Perfect e poi il Present Perfect Continuous.

Nella forma verbale Past ci sono sempre quattro tempi, ovvero il Simple Past, il Past Continuous, il Past Perfect e il Past Perfect Continuous.

Nella forma verbale infine Future o Futuro i quattro tempi sono i Future Simple, il Future Continuous, il Future Perfect e il Future Perfect Continuous.

I verbi regolari e irregolari

Un fattore importante che si deve assolutamente considerare quando si impara come coniugare i verbi nella lingua inglese è capire se si tratta di verbi regolari o irregolari.

I verbi regolari sono la maggior parte e sono caratterizzati dalla presenza delle desinenze -ed per la formazione del Past Simple e del Past Participle.

Alcuni esempi di verbi regolari sono work (lavorare), make (fare), play (giocare o suonare) e look (guardare).

Utilizzano il verbo work possiamo coniugare i tempi verbali nel modo seguente.

Il Present (I° persona singolare) è I work, il Present Continuous è I am working e il Present Perfect è I have worked e, infine, il Present Perfect Continuous è I have been working.

I verbi irregolari sono solo una piccola frazione dei verbi della lingua inglese e sono differenti dalla categoria dei verbi regolari perché non rispettano le regole di formazione dei tempi verbali Past Simple e Past Participle.

Hanno, infatti, un paradigma preciso che si può imparare cercando il verbo sul dizionario.

Alcuni esempi di verbi irregolari

Il primo è il verbo To break (rompere), che il paradigma break, broke, broken. In questo caso il Past Simple e il Past Participle sono rispettivamente broke e broken.

tempi verbali inglese tabella riassuntiva

Il secondo esempio a cui possiamo fare riferimento è il verbo To do (fare) il cui paradigma è do, did, done, con il Past Simple did e il Past Participle done.

Il terzo verbo che possiamo utilizzare come esempio è To give (dare). In questo caso il paradigma è give, gave, given in cui gave è il Past Simple e gaven il Past Participle.

Il quarto verbo irregolare a cui possiamo fare riferimento è To make (in italiano fare o creare) e il suo paradigma è make, made, made.

In questo caso il Past Simple e il Past Participle sono identici.

Per approfondire l’argomento e visionare lo schema dei tempi verbali inglese visita www.inglesedinamico.net

Leave a Comment